Mi amerai ancora… ?

Mi piacerebbe sapere se mi amerai ancora quando non sarò più giovane e bello, se tutte quelle cose dette fino a qui rimarranno oppure saranno solo parole nel vento. Mi piacerebbe sapere se per te sarò un pilastro o sono stato solo un passatempo, se sarò ancora la spalla su cui ti appoggerai o se sarò solo un ricordo. Le relazioni sono così, belle e complicate, persone che si fanno promesse, dichiarazioni d’amore, lettere, baci e giochi insieme. Le relazioni dovrebbero puntare a diventare un qualcosa di concreto e stabile, un qualcosa su cui costruire una vita, un qualcosa che si possa proiettare nel futuro. Forse quando si è giovani non si pensa che possa succedere di passare davvero tanto tempo insieme, le persone si fidanzano senza dare peso alle relazioni, senza dare peso a tutte le parole dette. Il “Ti Amo” è forte, racchiude tutto noi stessi. Essere pronti a dirlo non è così facile come si pensa, non si può dire come dici “ciao” a qualcuno… Dire che quando ami una persona ti senti completo, non hai bisogno di nulla, senti la completezza dentro di te. Essere completi, viaggiare all’unisono. Facile stare insieme, difficile completarsi. Molte volte passi una vita intera prima di capire che una persona non ti completa, altre volte lo si capisce molto prima, ma la routine, l’abitudine ed il poco coraggio hanno fatto sì che quella persona rimanesse con te per tanto tempo. La cosa bella di una relazione è arrivare alla fine della vita insieme. Morire insieme. Quando una persona è completa insieme ad un’altra, la prima che finisce di vivere si porta con se l’altra. Quando la sua vita finisce, finisci tu. L’esistenza che ne conseguirà non sarà comunque vita, ma solo ed esclusivamente esistenza.

resize.jpg

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: