One year ago… [ITA-ENG]

[ITA]

Il 31 Marzo 2015 con tanta umiltà e tanta voglia di crescere creavo quello che per me ora rappresenta un gran successo personale, molti mi chiedono perché lo faccia, ma la risposta è molto semplice, quando qualcosa ti appassiona la fai senza pensarci e senza interesse. La soddisfazione sta nel vedere che piano piano diventa sempre più grande e sempre meglio curato, la soddisfazione è vedere le persone che apprezzano. La soddisfazione è sentire il calore delle persone che collaborano con te per la realizzazione di un semplice, ma per me importante, articolo. Importante perché racchiudo una parte di me. Leggendo per bene il blog si può capire di quanto io possa essere cresciuto nel modo di scrivere, nel modo di pensare. Mi spiace non aver scritto il giorno giusto del compleanno del mio sito però gli eventi di questo marzo sono stati parecchio controversi e quindi ho fatto fatica anche a stare dietro a me stesso. Spero adesso di ritornare a scrivere come ho sempre fatto durante questo anno insieme. Colgo questo articolo per ringraziare Tutti, chi per le critiche, chi per il sostegno e chi per i complimenti.

 

P.S. Per la prima volta avrò l’articolo con la doppia lingua.

 

[ENG]

The March 31, 2015 with great humility and great desire to grow what I created for me now is a great personal success, many ask me why I do it, but the answer is very simple, when something you’re passionate about the do it without thinking and without interest. The satisfaction is in seeing that slowly gets bigger and better taken care of, the satisfaction is seeing people who appreciate. The satisfaction you feel the warmth of the people who work with you to build a simple, but important for me, article. I enclose important because a part of me. Good reading for the blog you can understand how I can be grown in the way of writing, in the way of thinking. I regret not having written the right day of the birthday of my site, however, the events of this March were highly controversial, and so I found it hard even to keep up with myself. I hope now to return to writing as I have done throughout this year together. I take this article to thank all, who for criticism, for those who support and those for the compliments.

 

P.S. For the first time I will have an article with the two languages.

100 VisiteImmagineaaaa

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: