Castelli di carta

Castelli di carta.

Castelli di carta sono quelli che ti costruisci quando ti guardi

Sono quelli che ti costruisci quando ti dicono qualcosa.

Castelli di carta sono i pensieri che ti rendono forte.

Sono i pensieri che ti rendono invincibile.

Castelli di carta sono immagini nella tua testa l’una sull’altra.

Sono immagini che piano piano svaniscono.

Castelli di carta sono pezzi che ti ritrovi dopo una fine.

Sono pezzi di qualcosa che ti rimane.

Castelli di carta sono speranze che si sostengono.

Sono speranze che ti danno effimera gioia.

Castelli di carta sono stati quei pensieri per cui piangi.

Sono stati sogni che ora sono infranti.

Castelli di carta sono fragili fondamenta su cui vuoi credere.

Sono fragili, troppo.

Castelli di carta non ne rimangono più.

Il vento era forte quel giorno.

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: