…Per paura di combattere…

Molte volte pensiamo a tutto quello che non ci soddisfa nella vita, a cosa vorremmo cambiare, a cosa potremmo fare, a cosa avremmo fatto se, ma mai pensiamo ad agire veramente nella direzione che riteniamo giusta. Siamo costantemente alla ricerca della nostra infelicità. Avreste detto il contrario? Forse sì, ma siamo bravi a mentire a noi stessi. Se noi cercassimo davvero la nostra felicità saremmo mentalmente pronti a riceverla ed invece noi ci concentriamo sulle cose andate male piuttosto che sulle cose riuscite. I piccoli risultati noi tendiamo a darli per scontati piuttosto che esaltarli. Noi siamo così, quando vogliamo essere infelici ci riusciamo benissimo. Le cose autodistruttive escono sempre davvero bene e, anche quando arriva una cosa positiva riusciamo a vederla negativa per via del nostro passato. Dovremmo guardare ogni cosa con occhi nuovi ogni volta, non tutto va come ce lo immaginiamo, proprio così non tutto è nero e non tutto è bianco. Pensare che io sono sempre stato un ragazzo che preferiva tenere tutto dentro, non raccontavo mai nulla di me, a nessuno. Qualunque cosa non era all’altezza della vita, non c’erano risultati positivi, almeno così mi davo da credere. Quando arrivi a questo punto capisci che le cose non possono andare bene, mai. Tutte le persone che incontri si lamentano di qualcosa, nessuno è pienamente soddisfatto della propria vita. Io mi chiedo e mi domando, se non va bene qualcosa nella tua vita, perché non lo cambi? Perché non dai una svolta alla tua persona? Nessuno ti cambia la vita. Ognuno è artefice della propria. Nel bene o nel male, quello che succede è quello che avremmo voluto che accadesse. So anche che qualcuno di voi ora starà pensando che non è così, che non avrebbe voluto che fosse finita così, ti sbagli. Prenditi e guardati allo specchio, chiediti se in quell’occasione eri fermamente convinto che fosse andata in un modo o nell’altro, se tutto te stesso era direzionato verso quel punto. Difficilmente riuscirai a dire che davvero eri propenso ad una sola risposta senza dubbi. Il caso non esiste, se qualcosa accade c’è sempre un perché.

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: